Da Non Perdere

25.07.2019

Sono solo tre le novità dell’ultima settimana di luglio, in attesa dell’infornata di agosto. Iniziamo dal titolo più atteso, uscito già in tutto il mondo, che finalmente arriva in Italia Men in Black – International , presentato in anteprima al Giffoni Film Festival con uno show spettacolare di droni e giochi di luce.  Il quarto capitolo del franchise, diretto da Felix Gary Gray  perde mordente rispetto ai precedenti e si sente la mancanza della coppia  Will Smith -Tommy Lee Jones. I protagonisti stavolta arrivano direttamente dai cine-comics: Chris Hemsworth e Tessa Tompson, sono l’agente H e la recluta M che dovranno lavorare fianco a fianco per salvare il mondo e l’agenzia, dove si nasconde una talpa.  Emma Thompson torna nei panni del capo dei Mib e Liam Neeson in quelli del celeberrimo agente T.

Brividi horror con Midsommar – Il Villaggio dei Dannati dello statunitense Ari Aster, già regista di un altro horror Hereditary. Una coppia americana  in crisi decide di andare in vacanza in un paesino della Svezia per assistere al Midsommar, la tradizionale festa di mezza estate. Tra fiori e costumi parteciperanno ad inquietanti riti pagani, votati al male.

il terzo film invece è una commedia diretta da Tina Gordon Chism e Joshua Aaron Stringer  La Piccola Boss. E’ la storia di Jordan Sanders, capo di una grande azienda, tremenda, inflessibile ed esigente. Colpita dalla sua cattiveria una ragazzina le augura di tornare bambina, e, come per magia, la cosa accade. Jordan si ritroverà tredicenne, di nuovo alle prese con i bulli e i problemi dell’adolescenza, ma stavolta riuscirà ad affrontare le cose diversamente. Ad interpretarla Regina Hall nella versione adulta e Marsai Martin in quella da ragazza.

Buon weekend al cinema!