Da Non Perdere

14.11.2019

Anche questa settimana interessanti novità. Iniziamo da Le Mans ’66 – La Grande Sfida, spettacolare e adrenalinico biopic diretto da James Mangold con due assi del cinema Matt Damon e Christian Bale. Il primo è Carrol Shelby , pilota vincitore della 24 ore di Le Mans nel ’59, che non potendo più gareggiare si dedica a progettare auto da corsa con l’amico e pilota Ken Miles, Christian Bale. Insieme accetteranno la sfida della Ford di sconfiggere la Ferrari a Le Mans nel ’66 a bordo di un veicolo messo a punto da loro stessi contro le interferenze delle corporation.

Due commedie horror, dall’America l’irriverente Zombieland – Doppio colpo che arriva a 10 anni dal primo capitolo Benvenuti a Zombieland. Stesso regista di un tempo Ruben Fleisher e stessi protagonisti  Woody Harrelson, Jesse Eisenberg, Abigail Breslin e Emma Stone. Tra violenza, distruzione e comicità i quattro incontreranno altri sopravvissuti e dovranno affrontare nuovi zombie evoluti e difficoltà interne al gruppo.

La seconda horror comedy è tutta italiana Sono solo fantasmi, diretta e interpretata da Christian De Sica che anche stavolta si è lasciato aiutare alla regia dal figlio Brando. Tre fratelli tornano a Napoli per la morte del padre, sono il mago in bolletta Thomas, De Sica, il napoletano Carlo che vive al nord sottomesso a moglie e suocero, Carlo Buccirosso, e Ugo, Gian Marco Tognazzi, che entra e esce  dall’ospedale psichiatrico. Per far fronte ai debiti lasciati dal padre i tre si improvvisano acchiappafantasmi. Il film è anche un omaggio scanzonato a Vittorio De Sica.

Altra commedia italiana Come se non ci fosse un domani, film ad episodi del trio comico sardo Pino e gli anticorpi, diretto da Igor Biddau. Nel cast anche Francesco Malcom e Rossella Brescia.

Ironico e commovente The Bra – Il reggipetto del regista tedesco Veit Helmer, ambientato a Baku in Azerbaigian, dove un macchinista che guida il treno in minuscole stradine trova un reggiseno incastrato nel parabrezza e decide di cercare la persona a cui appartiene.

Per i più piccoli il colorato film d’animazione Pupazzi alla riscossa – Ugly Dolls  che tra musica ed ironia fa riflettere sulla diversità e sull’importanza di essere sé stessi. Al doppiaggio italiano Federica Carta, Shade, Diletta Leotta, Elio e Achille Lauro.

Fabio Volo, invece, è la voce narrante di Ailo – Un’avventura tra i ghiacci, il docufilm di Guillaume Maidatchevsky che racconta  l’incredibile viaggio di un piccolo cucciolo di renna tra le meraviglie della Lapponia.

Infine lunedì 18 novembre arrivano nelle sale il restauro di Vertigo – La donna che visse due volte, capolavoro di Alfred Hitchcock, Storia di un matrimonio con Scarlett Johansson e Adam Driver che uscirà su Neflix, The Report sugli abusi della CIA nelle carceri anti-terrorismo, di nuovo protagonista Adam Driver, e i documentari Bellissime di Elisa Amoruso e Citizen Rosi di Didi Gnocchi, Carolina Rosi.

Buona visione al cinema!