Da Non Perdere

02.08.2019

Sono molti i film in uscita ad agosto grazie all’iniziativa Moviement che promuove il cinema in sala durante tutte le stagioni. Nel primo giorno del mese 7 novità, a partire dal thriller fantascientifico Hotel Artemis di Drew Pearce, con Jodie Foster. Cinema e sport con Una famiglia al tappeto, storia vera della wrestler Paige Knight con The Rock Dwayne Johnson, e con Sangue nella bocca, l’amore morboso tra un campione di boxe a fine carriera e una giovane pugile. Per gli amanti dell’horror Isabelle – L’ultima evocazione, dalla Francia il drammatico Tesnota, mentre dall’Italia due interessanti pellicole: Dolcissime di Francesco Ghiaccio, con Vinicio Marchioni, racconta con garbo ed ironia le vicissitudini di quattro ragazzine alle prese con l’adolescenza, bulli compresi.

Nevermind, invece, di Eros Puglielli è un film ad episodi, inquietante e surreale,  che con tono di commedia ricorda Black Mirror ed  Ai confini della realtà.

La settimana successiva escono il catastrofico The Quake – Il terremoto del secolo, il noir Goldstone – Dove i mondi si scontrano, che riflette sulla storia dell’Australia, Il sole è anche una stella che racconta l’amore interraziale nell’America delle espulsioni di Trump, il documentario musicale Bring the Soul – The Movie, sull’omonima band coreana, e soprattutto Fast & Furious – Hobbs & Shaw , con Dwayne Johnson e Jason Statham, nemici giurati costretti ad allearsi nel nuovo capitolo del franchise tutto azione e inseguimenti adrenalinici.

Ferragosto porta brividi con l’inquietante  The Nest – Il Nido di Roberto De Feo, e con Crawl – Intrappolati di Alexandre Aja, durante un uragano una donna cerca di salvare il padre, ma deve combattere contro gli alligatori.  Sempre a ferragosto esce il surreale Diamantino – Il calciatore più forte del mondo.

Il 21 agosto arriva forse il film più atteso dell’estate Il Re Leone. Nuova versione Disney del classico cartone animato, stavolta in un mix di realismo e computer grafica. Al doppiaggio italiano ci sono Marco Mengoni nel ruolo di Simba ed Elisa in quello di Nala.

Wim Wenders firma Submergence, un dramma d’amore tra il mar glaciale artico e l’Africa dell’estremismo islamico. Dagli Stati Uniti la commedia La rivincita delle sfigatee il drammatico Charlie Says, sulle ragazze di Charles Manson. Dall’Italia, invece, la commedia di Duccio Chiarini L’ospitePop Black Posta, il thriller di Marco Pollini con Antonia Truppo e Il Signor Diavolo di Pupi Avati, un vero e proprio gotico italiano dal sapore retrò.

Trailer Il Signor Diavolo

Dal 29 agosto altri 12 film, ma ne riparleremo, buona estate al cinema!