Travel Experience

18.10.2020
Perù
PLAY

Un viaggio alla scoperta degli Inca attraversando le Ande e visitando luoghi magnifici, questo in breve è quanto vi attende in Perù. Arriviamo a Cuzco antica capitale dell’impero Inca, città bellissima con un centro storico perfettamente conservato in cui lo splendore dei conquistadores spagnoli è ancora vivo e tangibile. Per poter visitare la città il consiglio è quello di affidarvi ad una guida locale. Durante la nostra permanenza in città abbiamo visitato tra le molte altre cose, il monastero di San Francisco; tra le varie meraviglie che potrete ammirare nell’attiguo museo, non vi fate scappare le catacombe, indubbiamente affascinanti. Poi per ammirare i colori locali non perdete il mercato di Polvos Azules, con poco potrete fare interessanti acquisti! A 30 km da Cuzco vale la pena visitare Chinchero, antico villaggio in cui si vive in abitazioni in stile precolombiano. Qui le tradizioni sono molto radicate e lo si capisce oltre che dalle case, anche dagli abiti tipici indossati dalla popolazione e dal fatto che si parla il dialetto Quechua. Spostandosi verso il mare nel deserto peruviano, in prossimità della cittadella di Ica, troviamo Huacachina, un’ incredibile oasi in cui i ricchi peruviani già negli anni 50 amavano soggiornare. Da allora questo avamposto è diventato un luogo in cui ammirare gli infiniti spazi e fare il bagno nel suo lago. Molti i piccoli hotel per tutte le tasche, i ristoranti e le attività come ad esempio il sandboard, discesa sulle dune con la tavola da snowboard, oltre ai trekking nel deserto.

(Se l’hai perso leggi e ascolta l’approfondimento Travel Experience dedicato alla Bolivia)